Informazioni Generali

Informazioni Generali

CAPITALE: Tunisi

LINGUA: arabo  (lingua ufficiale) e francese.

MONETA: dinaro tunisino (TND)

FUSO ORARIO: un’ora in meno durante il periodo nel quale in Italia vige l’ora legale; la stessa ora italiana durante il resto dell’anno.

 

 

 

DOCUMENTI NECESSARI: Passaporto con validità residua di almeno tre mesi, se il soggiorno è inferiore a 90 gg.

Se si resta nel Paese oltre i 90 giorni consentiti, è necessario chiedere, tramite il Posto di Polizia territorialmente competente, un permesso di soggiorno, motivandone le ragioni. Per i casi che presentano una validità residua del passaporto inferiore ai 90 gg., si consiglia di rivolgersi preventivamente presso l’Ambasciata o i Consolati tunisini presenti in Italia.

Nel solo caso di viaggio organizzato da “tour operators” (esibendo “voucher” attestante l’avvenuto pagamento del soggiorno presso l’agenzia turistica italiana e il biglietto di ritorno, la cui data corrisponda a quella del termine del soggiorno in Tunisia), l’ingresso nel Paese è consentito con la carta d’identità valida per l’espatrio.

La carta d’identità deve ovviamente essere in corso di validità e riportare la foto e i dati personali del titolare.

Diversamente, il viaggiatore si espone al rischio di essere respinto alla frontiera.

 

DOCUMENTI PER MINORI: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale.

 

VISTI: non necessario per soggiorni fino ai 90 gg. E’ richiesta la sola compilazione, a bordo dell’aereo o della nave, di un modulo con i propri dati anagrafici e la motivazione del viaggio che viene poi ritirato dalla Polizia di frontiera.

Per ricevere informazioni aggiornate in tempo reale sui documenti necessari per l’accesso al paese, vi consigliamo di rivolgervi agli uffici della Questura a voi più vicini.

 

 

PREFISSO DALL’ITALIA: 00216

PREFISSO PER L’ITALIA: 0039

  

VACCINAZIONI OBBLIGATORIE/CONSIGLIATE: nessuna. Si consiglia di seguire le normali cautele sanitarie per quanto riguarda l’alimentazione e di bere bibite senza aggiunta di ghiaccio.
Segnala la pagina
e-mail destinatario
e-mail mittente